Presentata a Milano la Guida che supporta le PMI nell’adozione della tecnologia Blockchain

Comunicato stampa Italian Digital SME Alliance – 26 giugno 2023

La Italian Digital SME Alliance ha tenuto venerdì 23 giugno 2023 l’evento “Blockchain: opportunità e sfide per la digitalizzazione delle PMI” presso CEFRIEL a Milano. L’evento ha posto l’accento sui vantaggi offerti dalla tecnologia blockchain ma anche sulle sfide che le piccole e medie imprese (PMI) devono affrontare nel processo di digitalizzazione.

Nel corso dell’evento è stata presentata la “Guida per le PMI sulla tecnologia blockchain e Distributed Ledger“, tradotta in italiano con il supporto di ASSINTEL, CNA Milano, Italia4Blockchain e Unione Artigiani della Provincia di Milano. Questo documento fornisce una panoramica essenziale sulla tecnologia blockchain e DLT, spiegando come la standardizzazione possa migliorare la trasparenza e la sostenibilità delle operazioni, agevolando l’implementazione su larga scala delle soluzioni e riducendo i costi di transazione per le imprese. La Guida offre quattro casi d’uso (settore tessile, edile, sanitario e pubblica amministrazione) al fine di fornire una comprensione più dettagliata e accessibile, anche a coloro che non possiedono specifiche competenze tecniche.

Il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha voluto sostenere l’evento con una lettera, ribadendo che “la tecnologia blockchain descrive un orizzonte di grandi possibilità di innovazione di business e di sviluppo, al quale gli imprenditori devono guardare con fiducia, anche grazie all’accelerazione sulle infrastrutture.”

Soluzioni blockchain per le PMI, offerte da 18 aziende italiane e europee selezionate dalla European DIGITAL SME Alliance, sono state raccolte in una brochure. Quattro di esse hanno partecipato all’evento, Camilla Zampella (bit4id), Enrico Talin (Commerc.io Srl), Alex D’Elia (Prosume Energy) e Chiara Ventura (Blockchain Italian Srl).

Per l’occasione, la European DIGITAL SME Alliance ha condiviso con i partecipanti l’iniziativa  BlockStand.eu. Con il finanziamento della Commissione europea, l’iniziativa sostiene la partecipazione delle PMI nelle attività di standardizzazione degli enti di standardizzazione internazionali come ISO, ITU e UN/CEFACT. Dal mese di luglio, un finanziamento di 400.000 € sarà disponibile per le PMI e i loro esperti affinché partecipino nei lavori di standardizzazione.

L’evento, ospitato da CEFRIEL, è stato aperto dal prof. Alfonso Fuggetta, e ha visto la partecipazione di istituzioni locali e internazionali, quali Layla Pavone (Comune di Milano) e Marco Bianchini (OCSE). Sono anche intervenuti Margherita Leder (Italia4Blockchain), e il prof. Silvio Ranise (Fondazione Bruno Kessler/ Università di Trento).

L’iniziativa e la guida pubblicata testimoniano che la tecnologia blockchain offre un notevole potenziale per le PMI, migliorando la loro efficienza operativa, riducendo i costi di transazione e aumentando la trasparenza. Nonostante il grande potenziale della blockchain, ci sono però alcune sfide che le PMI devono affrontare per sfruttarne appieno i benefici.

 

La Italian Digital SME Alliance è una Coalizione di associazioni, PMI e professionisti attivi nel settore digitale costituita nel 2018 con lo scopo di creare un ponte con le Istituzioni europee ed agevolare la partecipazione a progetti internazionali. La divulgazione della cultura digitale soprattutto nei confronti della piccola media impresa rappresenta un importante obiettivo che si prefigge la Coalizione.

Contact Us